Notice: La funzione WP_Scripts::localize è stata richiamata in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /public_html/wp-includes/functions.php on line 5831

Notice: Undefined index: src in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/header-options.php on line 163
Bolognain - Dentro la Città


Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 51

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 57
Opinioni

Pubblicato il 18 Novembre, 2015 | da bolognain

0

Bologna-Roma: storie possibili

La gara di sabato pomeriggio è tutto meno che scontata, perché se i giallorossi sono più forti, i rossoblu possono essere più furbi. Puntando sui… falsi

Non c’è confronto. Sulla carta. Classifiche recenti alla mano e occhiate agli organici la Roma è più forte del Bologna. Che non significa aver già vinto l’incontro di sabato prossimo alle 18. Ma avere più probabilità di farlo sì. Non sicurezze perché il bello del calcio è che si parte 0-0 e che se sei bravo a non prendere gol, prima necessità per le squadre più deboli, poi può succedere di tutto. In assoluto senza confronti diretti con il Bologna la Roma è sufficiente in difesa, buona a centrocampo ed eccellente in attacco. La squadra di Donadoni sa essere buona in tutti e tre i settori, ma capace a trasformare il 6+ del settore arretrato giallorosso in una insufficienza. Come?

Attaccando con un falso nove – Mounier – e un falso terzino – Masina – scompigliano i piani di un Garcia che non ci è mai apparso un Napoleone. Per fare questo ci vogliono tre condizioni. Che la difesa, che in fase di possesso diventa a tre, garantisca sufficiente protezione con l’arretramento di Masina e la protezione di qualche centrocampista sulla fascia sinistra. Che il centrocampo sia soprattutto dinamico. E la fantasia arriverà. Che là davanti la scelta di Donadoni sia azzeccata. Per un modulo con una sola punta e Brienza in appoggio-agguato subito dietro. Oppure in maniera più spregiudicata ma senza poi alternative con Mancosu vero nove. Ragionamenti che partono dall’idea che né Destro né Acquafresca siano della partita.

Oleg Begotti

Opinioni

17 Novembre 2015

www.bolognain.info

Bologna-Logo

Tags: , , , , , , , , ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna Su, ↑