Notice: La funzione WP_Scripts::localize è stata richiamata in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /public_html/wp-includes/functions.php on line 5831

Notice: Undefined index: src in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/header-options.php on line 163
Bolognain - Dentro la Città


Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 51

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 57
Bo.Eat pizza

Pubblicato il 2 Febbraio, 2016 | da bolognain

0

Fratelli d’Italia, signora pizza

Un locale aperto da poco in zona aeroporto sforna prodotti da asporto di eccellente qualità

Spesso e sempre sbagliando si attribuisce alla pizza da asporto una qualità inferiore a quella che si può gustare in un locale tradizionale, come se il mangiare seduti e serviti avesse influenza sulla qualità del cibo e così non è nemmeno per le rosticcerie. Poi, certo, la pizza andrebbe consumata subito dopo essere stata sfornata e infatti c’è chi ha sostenuto che se ne dovrebbero fare di dimensioni più piccole, perché altrimenti l’ultimo boccone non è saporito come il primo.

In Via Triumvirato, a Borgo Panigale, fra la Via Emilia e l’aeroporto, ha aperto da poco “Fratelli d’Italia”, pizzeria d’asporto gestita dalla famiglia Mazzella, padre e due figli, che una certa esperienza ce l’ha, avendo ad esempio gestito di recente “La Nuvola” a Casalecchio, che una certa fama se l’era fatta per la pizza al tegamino, piccola, alta e soffice, ma non più presente nel menu del locale bolognese.

Le nuove proposte sono in gran parte tradizionali, i prezzi nella media, la qualità decisamente alta, il servizio a casa rapido. Oltre alle proposte classiche, abbiamo provato – e consigliamo – la Campagnola (pomodoro, radicchio, grana, pancetta e olive), la Cecinella (pomodoro, mozzarella, speck, scamorza e pomodorini), l’Ebolitana (mozzarella, salsiccia, friarelli, pomodorini e olive).

Augusto Rusconi

Bo.Eat

2 Febbraio 2015

www.bolognain.info

pizza

Tags: , , ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna Su, ↑