Notice: La funzione WP_Scripts::localize è stata richiamata in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /public_html/wp-includes/functions.php on line 5831

Notice: Undefined index: src in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/header-options.php on line 163
Bolognain - Dentro la Città


Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 51

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 57
In Città

Pubblicato il 2 Novembre, 2015 | da bolognain

0

Il People Mover è come il Freccia Rossa

Il collegamento con l’aeroporto è la soluzione di un problema d’élite. Per la massa, muoversi a Bologna continua a essere difficoltoso

Ricordate la battuta nel film di Benigni Johnny Stecchino: la terza piaga di Palermo è il traffico. Battuta che diventa realtà a Bologna, anche senza fare classifiche dei problemi di un’area metropolitana che riguardano certamente anche sicurezza, scuola, sanità ed altre piaghe minori. La viabilità problematica turba i sonni dei cittadini e degli amministratori da decenni, con la punta d’iceberg dell’ottimismo della volontà raggiunto nel 1989 fa con l’introduzione del piano Winkler: e chi se lo ricorda più, quell’esempio infruttuoso?
Ogni dottore ha fatto la sua diagnosi e prescritto le sue medicine e l’impressione, giunta dopo giunta è che dai tempi di Dozza e della Tangenziale che non si prospetta e si applica un piano organico e pur nella quasi totalità di amministrazioni di (centro)sinistra succedutesi l’un l’altra, ognuna non ha davvero proseguito nell’operato della precedente, come se ad un progetto originario di una casa ogni volta che cambia proprietario si apre una nuova finestra o se ne sposta un’altra.
Adesso si fa un gran parlare del People Mover, opera buona e giusta, doverosa e certamente efficace, però attenzione: il rischio è che sia una sorta di Freccia Rossa, quel bel modello rappresentato dall’Alta Velocità che però si scontra con collegamenti a piccolo-medio raggio assolutamente deficitari. Bello andare veloci da Venezia o Torino a Napoli, ma provate ad andare su uno dei classici treni da pendolari, anime dannate, in condizioni precarie e su vetture inadeguate. Così, il People Mover rappresenta comunque una soluzione d’élite, mentre per la massa la viabilità continua ad essere una piaga aperta da troppo tempo.

Franco Montorro

Attualità / In Città

31 Ottobre 2015

www.bolognain.info

Tags: , , ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna Su, ↑