Notice: La funzione WP_Scripts::localize è stata richiamata in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /public_html/wp-includes/functions.php on line 5831

Notice: Undefined index: src in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/header-options.php on line 163
Bolognain - Dentro la Città


Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 51

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 57
Opinioni

Pubblicato il 5 Novembre, 2015 | da bolognain

0

L’attaccante civico

Siamo condannati alla pena eterna di estinguerci nella nostra debole indole di nuova provincia depressa

Il Tortellone Errante è lo pseudonimo scelto da un noto attivista del pensiero bolognese, fra il sociale e il politico, che a me piace definire come nel titolo: a difesa dei diritti comuni si ergono in tanti, a parole, ma poi il più delle volte è uno scaricabarile o una disillusione continuata. Così è per molti dei numerosi e notevoli problemi di Bologna, a partire dal suo appiattimento sociale, culturale e imprenditoriale (f.m.)

Abbiamo avuto l’idea cretina di accoglierlo con un duplice getto d’acqua dei vigili del fuoco, quell’aereo, quasi volessimo liberarci in una fellatio virtuale del nostro ego da provincia ex ricca, provincia bastarda con il culo agli Appennini e qualcos’altro alla Valle Padana. Lo abbiamo fatto per metterci in mostra a qualche dorato sceicchetto dal miliardo di dollari facile? Lo abbiamo fatto perché siamo in realtà una suburbia senza mafia capitale? Lo abbiamo fatto perché  siamo dei bimbi minkia? Niente di tutto ciò, è che siamo condannati alla pena eterna di estinguerci nella nostra debole indole di nuova provincia depressa, di menti depresse dall’ex benessere, di culture depresse dallo zekkiniano (dove sei finito mirabile valerio zekkini) triste pittore di bussolotti Giorgino Morandi, depressi dalla nostra cultura super nichilista dove la nostra debolezza, che si vorrebbe far virtù in realtà è una pedalata enciclopedica verso i venditori di almanacchi da periferia barcaiola, dove i modesti vincono sui forti, dove la modestia s’imbatte nella perifrasi di qualche essere forzuto che si comporta come i trasteverini in trasferta, animandosi di una brutalità umarellistica di mani incrociate e di carrelli delle coop, di pervicaci anziani che pensano ancora d’incarcerare Giovannino Guareschi perché non vuol far parte dell’Agesci . Beh io vorrei essere Arconovaldo Bonaccorsi con il suo cavallo bianco,  a comandare squadroni di cattivoni a Ibiza e picchiarvi tutti perché VI DOVETE SVEGLIARE!

Il Tortellone Errante

Opinioni

5 Novembre 2015

www.bolognain.info

 

Tags: , , , ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna Su, ↑