Notice: La funzione WP_Scripts::localize è stata richiamata in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /public_html/wp-includes/functions.php on line 5835

Notice: Undefined index: src in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/header-options.php on line 163
Bolognain - Dentro la Città


Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 51

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 57
Opinioni

Pubblicato il 28 Dicembre, 2015 | da bolognain

0

Ma anche no, grazie

Nell’anno in dirittura d’arrivo c’è stato qualcuno di cui avremmo volentieri fatto a meno o comunque che non ha agito in maniera molto criticabile

Ieri abbiamo indicato 5+2 personaggi al top nella Bologna del 2015. Potevamo non indicare invece i nostri personalissimi flop? Che sono più di cinque, ma in realtà rappresentano solo tre realtà. Di qualcuno di loro avremmo volentieri fatto a meno, altri hanno agito in maniera criticabile fino a far caratterizzare con un’insufficienza la loro attività

Joe Tacopina per il Bologna FC 1909

Roma-Venezia con sosta a Bologna. Impossibile volergli male, ma tutti avremmo preferito un addio migliore. Certo, è uno sporco mestiere e qualcuno deve farlo, il suo, ma ci sarebbe più piaciuto che l’avvocato di New York si prendesse un periodo sabbatico un po’ più lungo dopo aver rotto con Saputo, ma la parte dove batte il cuore è la stessa dove, nella giacca, si tiene il portafoglio. Sbarca in Laguna, dove fa molti meno selfie: hai visto mai che un passo indietro, un altro, un altro ancora si finisca a mollo?

Andrea Colombo per il suo ruolo da assessore al Traffico e alla Mobilità

La preghiera della vedova scaltra: «Signore, fa che io senta Andrea Colombo ammettere un suo errore e poi riconducimi pure all’anima benedetta di mio marito defunto». Il più contestato assessore della già non popolarissima Giunta Merola peggiora poi il suo status quando in maniera ancora più maldestra della realizzazione dell’antiecologica (e non solo) tangenziale delle biciclette, va sui Facebook a lodarsi in pompa magna. Ma ci è o ci fa? L’auspicio per la prossima amministrazione è: non c’è più, quindi nemmeno fa.

La Fondazione per la Virtus

Siamo al ripetersi della storia “sabatiniana”: siccome hanno salvato la Virtus meritano eterna riconoscenza. Eh no: tanta, sì ma il discorso “Se non avessero messo i soldi non ci sarebbero più le Vu Nere” non garantisce loro un’indulgenza plenaria. Grazie, ma prendetevi le vostre critiche per aver fatto sì che venissero spesi molto, ma molto male i soldi successivi alla sopravvivenza. Vedi la ripetuta scelta sbagliata di stranieri inadeguati o di chi li ha cercati, trovati, fatti comprare. Sposo ancora la filosofia di Alfredo Cazzola: panchina lunga, società corta.

Gaetano Saperi

Opinioni

28 Dicembre 2015

www.bolognain.info

tacopina

Tags: , , ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna Su, ↑