Notice: La funzione WP_Scripts::localize è stata richiamata in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /public_html/wp-includes/functions.php on line 5831

Notice: Undefined index: src in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/header-options.php on line 163
Bolognain - Dentro la Città


Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 51

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 57
People africa

Pubblicato il 16 Febbraio, 2016 | da bolognain

0

Occhio dietro l’obiettivo, occhi nel cuore dell’Africa

Simone Baruzzi è un avvocato dalle mille passioni: una storica per il basket e una recente per l’Africa. Dove in questo momento è, da volontario

Simone Baruzzi è un amico di media lunga data che mi ha sempre fatto un po’ invidia (positiva). Perché ha finito Giurisprudenza e io no. Perché è un eccellente fotografo e io vorrei ma non posso. Perché ha un cuore d’oro e magari di qualche metallo non proprio misero ce l’ho anch’io, ma non ho mai fatto quello che lui sta facendo anche in questi giorni: volontariato. In Africa.

La storia recente di Simone è presto detta: si stufa di pandette e codici, si reinventa mago dell’obiettivo, fa foto da brivido – detto da me, a proposito di cuore, cuore duro, non d’oro – e inizia a lavorare con e per l’Amoa: Associazione Medici Oculistici per l’Africa. Ne parliamo in un’altro articolo su bolognain.info. E’una onlus che combatte, previene e cura i problemi agli occhi delle popolazioni africane.

Simone ha l’istinto del fotografo, che è quello di cogliere l’attimo e in quell’attimo di trovare il bello, fermarlo e renderlo duraturo. Di più: sa cogliere emozioni e trasmetterle. La foto che introduce questo articolo è ovviamente sua: un mercato del pesce in Senegal e credo che non abbia bisogno di commenti, ma invito ad andare a vedere il suo sito (www.simonebaruzzi.com) e la rassegna fotografica (https://www.flickr.com/people/simkophoto/).

Concludo con una nota di colore: Simone è un virtussino sfegatato e ha fotografato il pessimo stato delle Vu Nere con un filmato: guardatelo su Facebook (https://www.facebook.com/sbaruzzi/videos/10208157023341312/)

Franco Montorro

People

16 Febbraio 2016

www.bolognain.info

africa

Tags: , ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna Su, ↑