Notice: La funzione WP_Scripts::localize è stata richiamata in maniera scorretta. Il parametro $l10n deve essere un array. Per passare dati arbitrari agli script, usa la funzione wp_add_inline_script(). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 5.7.0.) in /public_html/wp-includes/functions.php on line 5835

Notice: Undefined index: src in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/header-options.php on line 163
Bolognain - Dentro la Città


Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 51

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 52

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 53

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 54

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 55

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 56

Warning: A non-numeric value encountered in /public_html/wp-content/themes/themeforest-2415788-gonzo-clean-responsive-wp-magazine/gonzo/single.php on line 57
WVF (Il Derby) virtus

Pubblicato il 3 Gennaio, 2016 | da bolognain

0

Virtus e Fortitudo: palloni sgonfiati

Basket City declassata a cittadina in un basket italiano già ridimensionato. Colpe diffuse, soprattutto fra i presunti salvatori della patria

Preciso che parlerò più di Virtus che di Fortitudo perché la società di Via San Felice in fondo non era, e si sapeva, una Mercedes guidata da Hamilton. Nel campionato di A2, arrivata per la ristrutturazione dei campionati, doveva solo gestire la situazione verso una tranquilla salvezza e sperare in tempi migliori. Quello che poi ha fatto fino al 1992 o giù di lì. Lo sta facendo, senza infamia e senza lode, si salverà e in fondo al suo pubblico più antico va bene così, comunque così. L’importante era ritrovarsi.

La Virtus rischia seriamente la prima retrocessione della sua storia. Squadra scombinata e assemblata con poco criterio, gestita attualmente molto male, con pochi margini di miglioramento e dunque condannata a sperare nelle sfighe degli altri. E non ci vengano a dire che  soldi erano quelli che erano, pochi, perché si poteva fare di più e a meno. Vedi Fells, che non è costato quanto una pizza ma quasi quanto una pizzeria. Mentre altri sanno fare di meglio, pescando bene, lavorando con cognizione di causa e non tutti con “molti” più euro della Virtus. La Fondazione? Benemerita, certo, ma riuscirà a darsi un’identità e una operatività che faccia pensare a qualcosa di diverso dall’assistenzialismo? Salvatori della patria – e vale anche per la Fortitudo – ma non certo meritevoli dell’indulgenza plenaria. Soprattutto per come sono stati male investiti i soldi sul mercato.

Nota finale di nuovo in casa biancoblu: Amoroso? Auguri.

Franco Montorro

Sport / WVF (Il Derby)

3 Gennaio 2016

www.bolognain.info

molten

Tags: ,


Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna Su, ↑